08 ott 2009

Spagna U-17: convocati per il Mondiale

In attesa delle convocazioni di Salerno, anche il selezionatore spagnolo Ginés Meléndez ha diramato la lista dei convocati per il Mondiale U-17. In Nigeria la Spagna è attesa per un pronto riscatto, dopo la poco brillante avventura che li ha visti protagonisti all'Europeo tenutosi in primavera.
Gli spagnoli, nonostante importanti individualità, hanno chiuso l'intero torneo con zero gol all'attivo e la porta imbattuta. Statistiche figlie di un estenuante quanto sterile possesso palla e di una certa imprecisione sotto porta.
Sicuramente le giovani Furie Rosse non vorranno ripetersi e saranno uno degli avversari più ostici per la vittoria finale, guidati soprattutto da Koke, Borja, Sarabia, Muniain, Muniesa e Badia.


Di seguito i convocati da Meléndez:

Edgar Badia (Espanyol)
Jordi Amat (Espanyol)
Albert Blázquez (Espanyol)
Yeray Gómez (Mallorca)
Albert Dalmau (Barcelona)
Adriá Carmona (Barcelona)
Javier Espinosa (Barcelona)
Sergi Roberto (Barcelona)
Sergi Gómez (Barcelona)
Marc Muniesa (Barcelona)
Iker Muniain (Athletic Club)
Jon Aurtenetxe (Athletic Club)
Kevin Lacruz (Real Zaragoza)
Pablo Sarabia (Real Madrid)
Alejandro Fernández “Alex” (Real Madrid)
Kamal Mohamed (Real Madrid)
Álvaro Morata (Real Madrid)
Borja González (Atletico Madrid)
Jorge Resurrección “Koke” (Atletico Madrid)
Julen Celaya (Real Sociedad)
Francisco Alarcón “Isco” (Valencia)

3 commenti:

  1. contento di vedere due baschi in rosa
    Jorge Resurrección è un nome stupendo cmq:D
    ma Enzo Zidane che tu sappia già gioca in qualche under?

    RispondiElimina
  2. Koke tra l'altro è un centrocampistino molto molto interessante! Sicuramente da tenere d'occhio!

    Enzo Zidane lo conosco solo per un video di Youtube, non ho idea della carriera "internazionale". Certo, se prendesse da chi è tratto il suo nome e da chi gli ha dato il cognome... :D

    RispondiElimina
  3. io nemmeno sul tubo l'ho visto :D
    il giocatore più elegante di sempre in potenza :P
    era per curiosità, già gioca nelle giovanili del Real, magari è pure spagnolo

    RispondiElimina